In ossequio a quanto previsto dall’art. 17-bis del D.Lgs. n. 141/2010, l’esercizio professionale nei confronti del pubblico dell’attività di cambiavalute, anche su base stagionale, consistente nella negoziazione a pronti di mezzi di pagamento in valuta, è riservato ai soggetti iscritti nell’apposito Registro tenuto dall’OAM.

 

Nel Registro dei Cambiavalute sono indicati per ciascun iscritto:

 

per le persone fisiche:

  • cognome e nome;
  • codice fiscale;
  • data di iscrizione nel Registro;
  • numero di iscrizione;
  • domicilio eletto in Italia e relativo indirizzo, nonché il comune di residenza e il relativo indirizzo, se diversi dal domicilio eletto;
  • eventuali provvedimenti di sospensione in essere nei confronti dell’iscritto, nonché ogni altro provvedimento incidente sull’esercizio dell’attività;
  • sportelli operativi dell’iscritto presenti sul territorio della Repubblica;
  • storico dei dati relativi all’iscrizione nel Registro;

 

per le persone giuridiche:

  • denominazione sociale;
  • codice fiscale;
  • sede legale e, se diversa dalla sede legale, la sede della direzione generale;
  • data di iscrizione nel Registro;
  • numero di iscrizione;
  • eventuali provvedimenti di sospensione in essere nei confronti della società, nonché ogni altro provvedimento incidente sull’esercizio dell’attività sociale;
  • sportelli operativi dell’iscritto presenti sul territorio della Repubblica;
  • storico dei dati relativi all’iscrizione nel Registro.

 

Vai all'inizio della pagina