L’OAM con Circolare n. 18/2014 ha definito le modalità e la periodicità di invio delle comunicazioni.

Il punto di contatto centrale in Italia comunica per via telematica sul portale dell’OAM in un’apposita Area Privata cui sarà possibile accedere tramite credenziali, previa registrazione, i seguenti dati:

  • dati identificativi dell’Agente IMEL/IP comunitario; e
  • dati del punto/i vendita.

Per le specifiche tecniche operative si rinvia più diffusamente al Manuale utente.

Il punto di contatto centrale deve inviare entro il 30 ottobre 2014 i dati rappresentativi della situazione esistente al 1° ottobre 2014 relativa agli Agenti di cui si avvale.

Il punto di contatto centrale invia i dati relativi agli Agenti, secondo il calendario di trasmissione delle comunicazioni, entro i 20 giorni successivi alla scadenza di ogni trimestre di riferimento.

Il punto di contatto centrale in Italia comunica, mediante i servizi forniti dal portale OAM i dati secondo il seguente calendario:

I TRIMESTRE: gennaio- marzo: entro il 20 aprile
II TRIMESTRE: aprile-giugno: entro il 20 luglio
III TRIMESTRE: luglio-settembre: entro il 20 ottobre
IV TRIMESTRE: ottobre-dicembre: entro il 20 gennaio

Vai all'inizio della pagina