L’assemblea dei soci dell’OAM, l’Organismo Agenti e Mediatori, ha deliberato oggi la trasformazione dell’Organismo da associazione di diritto privato senza scopo di lucro in fondazione. Il nuovo statuto dovrà ora essere approvato dal Ministero dell’Economia, sentita la Banca d’Italia.


“Ringrazio l’assemblea – ha dichiarato il presidente dell’OAM Antonio Catricalà – per lo spirito di responsabilità dimostrato approvando una modifica che rafforza l’autonomia e l’indipendenza dell’Organismo”.


Roma, 10 maggio 2019


> Scarica il Comunicato Stampa




MOTORE DI RICERCA

INFO POINT

Serve aiuto? Consulta INFO POINT

MEDIALIBRARY

NEWSLETTER

Registrati per ricevere OAMagazine

Vai all'inizio della pagina