L’Agente che presta servizi di pagamento per conto di IMEL o IP comunitari deve essere in possesso di una casella di posta elettronica certificata (PEC).

Vai all'inizio della pagina

Navigando sul nostro sito accetti la privacy policy. Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare la navigazione sul portale e cookie di terze parti per profilare in maniera anonima le abitudini di navigazione sul sito e per permettere lo sharing sui social network dei contenuti offerti.