Convenzione con la società ACTALIS S.p.A. per la fornitura di un Kit per la firma digitale remota a condizioni e vantaggiose

 

L’OAM, al fine di agevolare gli aspiranti iscritti negli Elenchi, ha sottoscritto una Convenzione con la società ACTALIS S.p.A. (società del gruppo ARUBA) con la quale mette a disposizione un Kit per il servizio di firma digitale remota, a condizioni economiche vantaggiose. Con l’acquisto di tale Kit, inoltre, è possibile l’attivazione facoltativa di una casella di Posta Elettronica Certificata, che sarà gratuita per il primo anno. In particolare, il Kit ACTALIS per il servizio di firma digitale remota comprende:

 

  • 1 TOKEN One Time Password
  • 1 Certificato di Firma Digitale, con validità di 3 anni
  • Software di Firma Digitale ArubaSign scaricabile online
  • Servizio di Supporto

 

Il costo unitario del Kit è di Euro 30,00 (IVA esclusa). L’attivazione facoltativa di una casella PEC di tipo Professionale + SMS è gratuita per tutto il primo anno. Per poter usufruire della convenzione con ACTALIS, e avere maggiori informazioni sulle caratteristiche del Kit proposto, è sufficiente collegarsi al sito: www.pec.it/Convenzioni.aspx ed inserire il codice convenzione:

AMC7841

NOTA BENE: una volta acquistato ed attivato kit di firma digitale, si riceverà un’e-mail contenente il codice per attivare gratuitamente la PEC.

 

L’OAM tiene a precisare che non vi è alcun obbligo, nei confronti degli aspiranti iscritti agli Elenchi, di acquistare il suindicato Kit per il servizio di firma digitale remota, né di attivare la casella di Posta Elettronica Certificata, presso la società ACTALIS S.p.A.

 

Si ricorda, però,  che il possesso di una firma digitale e di una casella PEC sono requisiti tecnico-informatici necessari per l’iscrizione negli Elenchi. Pertanto gli aspiranti iscritti sono tenuti a propria cura di avvalersi di idonei e compatibili dispositivi informatici per l’iscrizione.

MOTORE DI RICERCA

INFO POINT

Serve aiuto? Consulta INFO POINT

MEDIALIBRARY

NEWSLETTER

Registrati per ricevere OAMagazine

Vai all'inizio della pagina