Gli Agenti che prestano servizi di pagamento per IMEL o IP comunitari, ai sensi della Circolare OAM n. 18/14 (Tabella “B”), corrispondono all’OAM, allegando copia del versamento effettuato all’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.:

  • una somma una tantum, compensativa dei costi d’opera dell’archivio informatico dei dati;
  • un contributo per la gestione del sistema informatico parametrato alle trasmissioni inviate.

Gli Agenti che prestano servizi di pagamento per IMEL o IP effettuano il versamento della somma una tantum compensativa dei costi d’opera dell’archivio informatico e dei contributi per la gestione del sistema informatico al momento della comunicazione dei dati rappresentativi della situazione esistente al 1° ottobre 2014, allegando copia del versamento effettuato, e comunque non oltre il 30 ottobre 2014. Successivamente, gli Agenti dovranno rispettare il calendario dei pagamenti delle somme e altri contributi.

Gli Agenti che prestano servizi di pagamento per IMEL o IP comunitari effettuano il versamento della somma una tantum compensativa dei costi d’opera dell’archivio informatico e dei contributi al momento della comunicazione dei dati rappresentativi, allegando copia del versamento effettuato, e comunque non oltre i 20 giorni successivi alla scadenza di ogni trimestre di riferimento.

I TRIMESTRE: gennaio-marzo: entro il 20 aprile
II TRIMESTRE: aprile-giugno: entro il 20 luglio
III TRIMESTRE: luglio-settembre: entro il 20 ottobre
IV TRIMESTRE: ottobre-dicembre: entro il 20 gennaio

Vai all'inizio della pagina

Navigando sul nostro sito accetti la privacy policy. Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare la navigazione sul portale e cookie di terze parti per profilare in maniera anonima le abitudini di navigazione sul sito e per permettere lo sharing sui social network dei contenuti offerti.