INTERMEDIARIO

Per comunicarci la cessazione del rapporto di collaborazione con un intermediario è necessario accedere alla propria “Area privata” procedere andando su “Servizi”, cliccare su “Variazione”, si aprirà a questo punto il “Modulo di Variazione”; posizionarsi sulla voce relativa all’intermediario inserito e cliccare sulla voce “Modifica” che trovate nel menù a tendina, in questo modo diventerà editabile il campo “Data fine collaborazione”.

Terminato l’inserimento dei dati variati sul modulo, il Richiedente, deve sottoscrivere lo stesso con firma digitale.

Il documento così firmato deve poi essere caricato nel Sistema utilizzando l’apposita funzione Modulo firmato, infine cliccare su Invia Richiesta.

La risposta ti è stata utile?

La comunicazione di inizio rapporto con un intermediario ci deve pervenire a mezzo procedimento di variazione.

Procedere andando su “Servizi” e cliccare su “Variazione”, si aprirà così il “Modulo di Variazione”; posizionarsi sulla voce relativa all’intermediario cliccare sulla voce “Nuovo”, inserire i dati relativi all’intermediario preponente e selezionare i prodotti per i quali si è autorizzati a proporre.

Terminato l’inserimento dei dati variati sul modulo, il Richiedente, deve sottoscrivere lo stesso con firma digitale.

Il documento così firmato deve poi essere caricato nel Sistema utilizzando l’apposita funzione Modulo firmato, infine cliccare su Invia Richiesta.

La risposta ti è stata utile?

Le informazioni relative all’intermediario da inserire sono: Denominazione dell’intermediario (Banca o Istituto Finanziario che ha rilasciato il mandato), Codice fiscale e codice ABI dello stesso intermediario e data inizio collaborazione; è necessario infine selezionare i prodotti per i quali si è ricevuto il mandato.

La risposta ti è stata utile?
Non trovi risposta alla tua domanda?
Vai all'inizio della pagina