571) Quali sono i contributi e le altre somme dovute dal punto di contatto centrale, quando deve essere istituito ai sensi dell’art. 42, comma 3, del D.Lgs. n. 231/2007?

Il punto di contatto centrale dovrà versare:

  • una somma, compensativa degli oneri di messa in opera, sviluppo e manutenzione dell’archivio informatico che raccoglie le comunicazioni inviate all’OAM, da corrispondersi una tantum in occasione della registrazione per l’accesso al sistema informatico pari a 1250,00 euro; e
  • un contributo, per la gestione dell’archivio informatico parametrato a ciascun flusso informativo oggetto di comunicazione all’Organismo pari a 0,45 euro. (Cfr. art. 5, Tabella “C” in allegato, Circolare OAM n. 18/2014)
La risposta ti è stata utile?
Vai all'inizio della pagina