PER L’AVVIO DEL REGISTRO NECESSARIO ATTENDERE IL DECRETO DEL MINISTERO DELL’ECONOMIA PREVISTO DALLA LEGGE


Sarà necessario attendere l’emanazione del decreto ministeriale previsto dalla normativa per potere avviare il Registro al quale dovranno iscriversi gli operatori Compro oro. Lo chiarisce, in un avviso al mercato, l’OAM - Organismo degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi. Il decreto legislativo n.92, che entrerà in vigore il 5 luglio prossimo, prevede infatti una precisa tempistica: a partire dal 5 luglio decorreranno infatti i tre mesi entro i quali il Ministero dell’Economia dovrà adottare un apposito decreto con le modalità di invio dei dati e di alimentazione del Registro. Una volta entrato in vigore il decreto ministeriale l’OAM avrà a disposizione altri tre mesi per avviare la gestione del Registro.


Tutte le informazioni necessarie verranno comunque tempestivamente pubblicate sul portale dell’Organismo. Roma, 27 giugno 2017


Roma, 27 giugno 2017


> Scarica il comunicato stampa

 

NOTA BENE


E’ necessario attendere anche per la “REGISTRAZIONE AL PORTALE” dell’OAM come “COMPRO ORO”, finalizzata ad ottenere l’accesso ad una propria e specifica area privata.


Si invitano gli utenti a non utilizzare il servizio di “REGISTRAZIONE” al portale dedicato a figure professionali diverse (AGENTI E MEDIATORI, IMEL/IP COMUNITARI O CAMBIAVALUTE) se non effettivamente interessati a svolgere queste specifiche attività ed utilizzare i servizi OAM loro esclusivamente dedicati.


Tutte le informazioni ufficiali circa l’attivazione dei servizi dedicati ai COMPRO ORO verranno tempestivamente pubblicate su questo portale.


Se hai già utilizzato il servizio “REGISTRAZIONE” per figure professionali diverse dai COMPRO ORO e vuoi richiederne la cancellazione, clicca qui.


Vai all'inizio della pagina

Navigando sul nostro sito accetti la privacy policy. Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare la navigazione sul portale e cookie di terze parti per profilare in maniera anonima le abitudini di navigazione sul sito e per permettere lo sharing sui social network dei contenuti offerti.